La Renault Captur: un SUV compatto di grande carattere

Je ziet ze veel rijden, de Renault Captur. En niet geheel zonder reden! Ben je op zoek naar een mooie, betrouwbare en betaalbare SUV? Dan is de Renault Captur een uitstekende keuze. De Captur is ruim, comfortabel, zuinig en voorzien van alle moderne gemakken. En dankzij het ruime aanbod occasions, is er voor ieder budget een Renault Captur Occasion trovare.

Renault Captur, wat zeggen de gebruikers?

Sommige mensen weigeren compromissen te sluiten op het gebied van stijl en uitrusting als ze voor een praktische gezinsauto kiezen – en dat zijn het soort mensen dat door de Captur verleid zal worden. Veilig, stijlvol, rijk aan functies en rijplezier: de Renault Captur heeft het.

De Renault Captur is niet alleen populair vanwege de techniek en prestaties, maar ook vanwege de gebruiksvriendelijkheid en het comfort. De auto is ruim en praktisch, met voldoende beenruimte voor- en achterin. De kofferbak is met 432 liter ook erg ruim, en kan zelfs worden vergroot tot 1.537 liter met de achterbank plat.

De Captur is ook voorzien van diverse handige features, zoals een multimediasysteem met touchscreen, climate control en cruise control. En dankzij de hoge zitpositie heb je een uitstekend zicht op de weg. Gebruikers van de Captur zijn erg tevreden over de auto. Ze waarderen met name het comfort, de ruimte, de zuinigheid en de betrouwbaarheid.

Techniek en Prestaties

De Renault Captur is verkrijgbaar met diverse benzinemotoren, dieselmotoren en als plug-in hybride variant. De benzinemotoren variëren van 95 pk tot 155 pk, en de dieselmotoren van 95 pk tot 115 pk. De plug-in hybride Captur heeft een vermogen van 160 pk en kan tot 50 kilometer volledig elektrisch rijden.

Ongeacht de motor die je kiest, rijdt de Captur altijd comfortabel en soepel. De besturing is licht en direct, en de ophanging is goed afgestemd. De Captur is ook verrassend zuinig, met een gemiddeld verbruik van 5,0 liter per 100 kilometer voor de benzinemotoren en 3,8 liter per 100 kilometer voor de dieselmotoren.

Uitvoeringen

De Renault Captur is verkrijgbaar in diverse uitvoeringen, met namen Life, Zen en Intens. De Life-uitvoering is de basisuitvoering en is al voorzien van diverse handige features, zoals airconditioning, cruise control en Bluetooth. De Zen-uitvoering is voorzien van extra luxe, zoals lichtmetalen velgen, climate control en parkeersensoren. De Intens-uitvoering is de meest complete uitvoering en is voorzien van alle denkbare luxe, zoals lederen bekleding, een panoramisch dak en een Bose audiosysteem.

Captur Occasions

Ben je op zoek naar een Renault Captur occasion? Dan heb je een ruime keuze. Er zijn occasions te vinden met diverse motoriseringen, uitvoeringen en kilometerstanden. De prijzen van de occasions variëren van rond de €10.000,- voor een model met hoge kilometerstand, tot meer dan €30.000,- voor een nieuwere Captur met weinig kilometers.

Bij het kopen van een Renault Captur occasion is het belangrijk om goed te letten op de kilometerstand, de onderhoudshistorie en de staat van de auto. Het is ook een goed idee om de auto te laten keuren door een onafhankelijke partij. Hoe dan ook is deze Renault een uitstekende keuze voor iedereen die op zoek is naar een compacte SUV met een groot karakter. De auto is ruim, comfortabel, zuinig, betrouwbaar en voorzien van alle moderne gemakken. En dankzij het ruime aanbod occasions, is er voor ieder budget een Captur te vinden.

Provate la convenienza del leasing privato Skoda

Nel mondo della mobilità, la popolarità del leasing privato continua a crescere per diversi motivi. Offre un'alternativa interessante alla tradizionale proprietà dell'auto. Con Skoda in leasing privato per un importo fisso al mese, potrete sempre guidare uno dei modelli Skoda più recenti, affidabili e innovativi.

Che cos'è il leasing privato Skoda?

Con il leasing privato Skoda, potete accedere senza preoccupazioni all'ultimo modello e a un servizio eccellente per un importo fisso al mese, per un periodo di tempo. Questo periodo può variare da 24 a 60 mesi. La Skoda rimane di proprietà della società di leasing, quindi non dovete fare un grande investimento. Il leasing privato è quindi ideale per guidare una Skoda nuova di zecca, senza le preoccupazioni legate al possesso di un'auto. Di questi svantaggi si occupa la società di leasing.

I vantaggi del leasing privato Skoda

Invece di investire un'ingente somma di denaro per l'acquisto di una nuova Škoda, il leasing privato vi permette di godere di una nuova Skoda a un tasso mensile fisso. Inoltre, avete la possibilità di passare a un'auto nuova dopo il periodo di leasing, in modo da poter godere sempre degli ultimi modelli, della sicurezza e della tecnologia. Non dovrete nemmeno preoccuparvi del valore residuo dell'auto, perché dovrete semplicemente riconsegnarla. Manutenzione, tassa di circolazione, assicurazione e assistenza stradale sono inclusi nel contratto di leasing. In questo modo saprete come stanno le cose ogni mese e non ci saranno mai costi imprevisti.

Come funziona il leasing privato Skoda?

Il processo di leasing privato funziona in modo semplice e trasparente. Innanzitutto, si sceglie il modello Skoda desiderato e si personalizza il contratto di leasing privato come si desidera, ad esempio la durata e il numero di chilometri all'anno. Poi potete selezionare la versione desiderata e allestire l'auto come desiderate. Una volta confermata la richiesta, riceverete un'offerta che corrisponde ai vostri desideri e alle vostre esigenze. Se approvata, nella maggior parte dei casi la consegna può essere effettuata direttamente dal magazzino e potrete godervi rapidamente il leasing privato Skoda.

Perché scegliere il leasing privato Skoda

Il leasing privato Skoda è una scelta popolare per i clienti privati che cercano un'auto comoda e conveniente. Con il leasing privato Skoda, potrete guidare senza pensieri un'auto nuova di zecca a fronte di un canone mensile fisso. Non correte alcun rischio e non dovete fare un grande investimento. Entrate oggi nell'auto dei vostri sogni con il leasing privato Skoda!

3 scelte top di veicoli utilitari per i tuttofare

Siete un tuttofare alla ricerca dell'autobus ideale? I professionisti di Dutch Vans, concessionario di veicoli usati a prezzi accessibili, saranno lieti di aiutarvi nel vostro percorso. Sebbene i gusti varino sempre e esistano molte opzioni adatte, a nostro avviso questi tre autobus sono i migliori della loro categoria. Soddisfano le diverse esigenze dei tuttofare, per qualsiasi tipo di lavoro.

Iveco Daily (Grande)

Per i grandi progetti e le lunghe distanze, l'Iveco Daily è il nostro preferito. L'Iveco Daily si distingue per la cabina spaziosa e confortevole che rende piacevoli i lunghi viaggi. Il Daily offre anche uno spazio più che sufficiente per tutti gli attrezzi e i materiali, con la possibilità di stare in piedi, a meno che non si superino i due metri. Altre possibili alternative in questa classe sono il Volkswagen Crafter, il Renault Master e il Mercedes-Benz Sprinter.

Ford Transit Custom (Medio)

Il Ford Transit Custom è una scelta affidabile per progetti di medie dimensioni. Dopo tutto, questo furgone è apprezzato per la sua robustezza e il suo comfort di guida. Il Transit Custom offre spazio sufficiente per tutti gli attrezzi e i materiali, pur rimanendo facilmente manovrabile in città e guidando comodamente in autostrada. Un vantaggio particolare è lo spazio di stivaggio supplementare sotto la cabina, accessibile dal vano di carico. Perfetto per le cose che si usano meno spesso (basta tenere presente l'accessibilità limitata, se si conservano altre cose).

Volkswagen Caddy (compatto)

Il Caddy Volkswagen può essere personalizzato con ripiani, rastrelliere e divisori per riporre in modo organizzato i vostri attrezzi, lasciando comunque molto spazio per i vostri materiali. Ideale per la città, il Caddy consente di spostarsi rapidamente da un lavoro all'altro. È noto per il suo comfort, la manovrabilità e l'efficienza, grazie ai suoi motori a basso consumo che contribuiscono a ridurre i costi del carburante. Per chi ha bisogno di più spazio, c'è la versione Maxi, oppure date un'occhiata ai nostri consigli per i modelli più grandi.

Siete interessati a maggiori informazioni?

Volete maggiori dettagli su questi veicoli commerciali o avete bisogno di una consulenza personale? Allora contattate Furgoni olandesi. Questo concessionario di Barneveld è lieto di aiutarvi e ha quasi sempre in magazzino un veicolo commerciale usato (giovane) adatto a voi.

Dutch Vans si trova a Barneveld, proprio accanto all'autostrada A1. Questo rende l'azienda facilmente accessibile da tutto il paese. Inoltre, dispone di autobus di qualità da concessionario, ma li vende a un prezzo all'ingrosso.

Stazione di ricarica domestica: ricarica intelligente con pannelli solari

La popolarità della guida elettrica non accenna a diminuire. Sempre più persone passano a un'auto elettrica e la gamma di veicoli elettrici offerti è in crescita. La guida di un'auto elettrica comporta anche delle domande. Una delle più importanti: dove si ricarica la propria potenza elettrica? In questo articolo del blog discutiamo i vantaggi dell'installazione di una stazione di ricarica domestica, con particolare attenzione alla combinazione con i pannelli solari.

I vantaggi di una stazione di ricarica a casa

Avere una propria stazione di ricarica offre molti vantaggi rispetto alle stazioni di ricarica pubbliche:

acquistare una stazione di ricarica per auto1. Comfort e convenienza: Ricaricate la vostra auto quando volete, senza dover trascinare cavi o cercare una stazione di ricarica disponibile. Per ricaricare l'auto a casa è sufficiente collegarsi alla presa di corrente.

2. Risparmio di tempo: Le stazioni di ricarica pubbliche sono spesso affollate, il che significa che si perde tempo ad aspettare. Con la vostra stazione di ricarica personale, avrete la garanzia di una ricarica rapida ed efficiente.

3. Costi inferiori: I costi dell'energia elettrica presso le stazioni di ricarica pubbliche sono spesso più elevati che a casa. Ricaricando con la propria energia, si risparmia sui costi di ricarica.

4. Pronti per il futuro: La guida elettrica diventerà probabilmente la norma. Con una stazione di ricarica propria, sarete preparati a questa eventualità e non dovrete preoccuparvi della disponibilità di infrastrutture di ricarica.

Stazione di ricarica e pannelli solari: un binomio d'oro

Avete dei pannelli solari sul tetto? Allora è ancora più interessante abbinare la stazione di ricarica a questi pannelli. Nelle giornate di sole, potrete ricaricare l'auto con l'energia autoprodotta, a tutto vantaggio del vostro portafoglio e dell'ambiente.

Vantaggi della ricarica con pannelli solari:

  • Costi di ricarica ancora più bassi: Utilizzando l'energia solare, si risparmia notevolmente sui costi energetici per la ricarica dell'auto.
  • Guida più sostenibile: Guidate in modo ancora più ecologico perché la vostra auto viene caricata con elettricità "verde".
  • Indipendente dal punto di vista energetico: Consumate meno energia dalla rete, il che vi rende più indipendenti.

Come installare una stazione di ricarica con pannelli solari?

L'installazione di una stazione di ricarica con pannelli solari richiede una certa preparazione:

  • Determinare il consumo di energia: Quanta energia consumate al giorno? Questo dato è importante per determinare la capacità necessaria della stazione di ricarica.
  • Controllare la connessione: Assicuratevi che la vostra cassetta dei contatori sia adatta a una stazione di ricarica.
  • Volete un posta o preferite un caricabatterie compatto a parete?
  • Scegliere un luogo adatto: Decidete dove posizionare la stazione di ricarica, tenendo conto della distanza dal vostro posto auto e del collegamento alla scatola del contatore.
  • Selezionare una stazione di ricarica e un installatore: Scegliete una stazione di ricarica adatta alle vostre esigenze e fatela installare da un installatore autorizzato.
  • Organizzare la sovvenzione: Sono disponibili sovvenzioni per l'installazione di stazioni di ricarica. Visitate il sito web del governo per conoscere i programmi attuali.

Ricarica intelligente con un'app e un sistema di gestione dell'energia

Il controllo di tutti gli aspetti elettrici della casa e della congestionata rete srtoom è un tema sempre più caldo. Risparmiare energia in casa, ricaricare in modo intelligente con i pannelli solari e sfruttare al meglio l'accumulo di energia: tutto ciò può essere fatto con un sistema di gestione dell'energia (EMS). Questo sistema intelligente vi aiuta a ottimizzare il consumo di energia e a risparmiare sui costi energetici.

L'EMS è un sistema centrale che collega vari apparecchi della casa e comunica con il fornitore di energia. Il sistema raccoglie dati sul consumo di energia, sulla produzione (ad esempio tramite pannelli solari) e sui prezzi dell'energia. Sulla base di questi dati, il sistema può aiutarvi a:

  • Risparmio energetico: L'EMS può spegnere i dispositivi quando non vengono utilizzati o metterli in modalità di risparmio energetico.
  • Utilizzare energia autoprodotta: Il sistema è in grado di sfruttare al meglio l'energia generata dai pannelli solari, facendo funzionare gli elettrodomestici nei momenti in cui c'è molto sole. Quindi anche caricando l'auto nei momenti giusti.
  • Ottimizzare i feedback: Se si dispone di un'eccedenza di energia autoprodotta, l'EMS è in grado di reimmetterla in rete in modo intelligente quando i prezzi sono elevati.
  • Batteria domestica da integrare: Avete una batteria domestica? Allora l'EMS può caricare la batteria quando c'è molto sole e utilizzarla quando si ha bisogno di energia.

Volete un acquistare una stazione di ricarica Se avete un link a un sistema di gestione dell'energia di questo tipo, consultate il sito web di Dijkman Solar Energy. Offre una soluzione di ricarica adatta a quasi tutte le marche e i tipi di auto.

Conclusione

La combinazione di una stazione di ricarica e di pannelli solari è un investimento intelligente. Si risparmia, si ricarica comodamente e si contribuisce a un futuro più sostenibile. Siete convinti e volete una acquistare una stazione di ricarica per auto? Trovate oggi stesso un installatore certificato e godetevi tutti i vantaggi della ricarica domestica con i pannelli solari!

Scegliere un box da tetto e/o un portabici. Suggerimenti!

Tra qualche mese andremo sul Lago di Garda in Italia con tutta la famiglia. Questa volta non in aereo, ma con la BMW 3er. Naturalmente dovremo portare con noi ancora troppe cose. Oltre alla moto da strada, anche una bici per bambini, la tenda e un chilo di patate. Come potete capire, tutto questo non entrerà mai nel bagagliaio, quindi quest'anno abbiamo iniziato a cercare sia un portabici che un box da tetto. Quali sono le opzioni per far entrare tutto il materiale? Scopritelo in questo articolo. Che il trasloco del popolo abbia inizio!

Scegliere il portapacchi giusto

Cosa bisogna considerare quando si sceglie un portapacchi adatto? Ecco alcuni punti chiave da considerare:

  • Modello di auto e tipo di tetto: Il tipo di portapacchi dipende dal modello della vostra auto. Avete le barre sul tetto, i punti fissi o è necessario il montaggio sulle portiere? Controllate anche il carico sul tetto nel manuale dell'auto. Il portapacchi e il carico da trasportare non devono superare questo peso.
  • Funzionalità: Per cosa intendete utilizzare i portapacchi? Sarà un box da tetto o un portabiciclette, ad esempio? In base a ciò, scegliete la lunghezza e la larghezza giusta. Si può anche tenere conto di funzionalità aggiuntive: ci sono portapacchi che possono essere ripiegati o che hanno serrature integrate, per esempio.
  • Facilità d'uso e di montaggio: Scegliete un sistema facile da installare e smontare. Prestate attenzione, ad esempio, a quali strumenti sono necessari per assemblare i supporti e la custodia. Forse questo influenzerà la vostra scelta.
  • Bilancio: I portapacchi variano molto in termini di prezzo. Decidete voi stessi quanto volete spendere e confrontate i diversi modelli. Ricordate di puntare sempre sulla qualità! Siete alla ricerca di un negozio online che offra prodotti universali e di alta qualità? portapacchi si consiglia di dare un'occhiata al sito di CarParts-Expert.

Scelta del box da tetto

Un box da tetto combinato con un portapacchi è una soluzione pratica quando si ha temporaneamente bisogno di spazio extra per i bagagli. Può essere utile durante le vacanze, gli sport invernali o quando si desidera trasportare oggetti di grandi dimensioni. Un box da tetto è un contenitore con chiusura a chiave che si può fissare al tetto dell'auto utilizzando i portapacchi. Le valigie sono disponibili in diverse forme e dimensioni, la scelta di quella giusta per voi può dipendere da diversi fattori.

Consigli per la scelta del box da tetto giusto

  • Definire il contenuto desiderato: Di quanto spazio extra per i bagagli avete bisogno?
  • Scegliere il tipo giusto: Le custodie per tetti sono disponibili in diversi modelli, come la copertina morbida e la copertina rigida.
  • Verificare il carico massimo del tetto: Quanto peso può essere collocato sul tetto dell'auto?
  • Scegliete un modello di facile utilizzo: I box e i portapacchi sono dotati di diversi sistemi di fissaggio. Scegliete un modello facile da montare e smontare.
  • Attenzione alla sicurezza: Assicuratevi che tutto sia ben fissato e che il carico sia ben assicurato.

Scegliere il giusto portabici

Se siete in viaggio e volete portare con voi la vostra bicicletta, un portabici è indispensabile. Esistono diversi tipi di portabici, ognuno con i propri vantaggi e svantaggi. Per quanto riguarda le differenze, è possibile scegliere tra i seguenti tipi di portabici:

  • Portapacchi: I portabici da tetto sono un'opzione molto diffusa perché possono ospitare tutti i tipi di biciclette e sono relativamente facili da montare. Tuttavia, possono aumentare la resistenza aerodinamica e incidere sul consumo di carburante.
  • Portapacchi per portellone: I portabici per il portellone posteriore sono una buona scelta per le auto senza gancio di traino. Sono facili da montare e smontare e consentono un buon accesso al bagagliaio. Tuttavia, possono bloccare il portellone posteriore e non sono adatti a tutte le auto.
  • Supporti per ganci di traino: I portabici montati sul gancio di traino sono l'opzione più stabile e sicura. Sono adatti a tutti i tipi di biciclette e offrono un carico massimo di 60 kg. Tuttavia, è necessario un gancio di traino.

La scelta del portabici più adatto a voi può dipendere da diversi fattori.

Consigli per la scelta del portabici:

  • Determinare il numero di biciclette: Quante biciclette volete portare?
  • Scegliere il tipo giusto: I portapacchi, i portapacchi da portellone e i portapacchi da gancio di traino hanno ciascuno i propri vantaggi e svantaggi. Scegliete il tipo più adatto alla vostra auto e alle vostre esigenze.
  • Controllare il carico massimo: Quanto peso può trasportare il portabici?
  • Scegliete un modello di facile utilizzo: I portabici sono disponibili con diversi sistemi di montaggio. Scegliete un modello facile da montare e smontare.
  • Attenzione alla sicurezza: Assicuratevi che il portabici sia fissato saldamente e che le biciclette siano fissate correttamente.

Volete fare un'attività online portabici In tal caso, vi consigliamo di dare un'occhiata al sito CarParts-Expert.

Buona fortuna nella ricerca del box da tetto e del portabici più adatto alla vostra auto. E ricordate di controllare ancora una volta che tutto sia ben saldo prima di accelerare.

it_ITIT